Il ragazzo si ferma davanti ai cani randagi senza sapere che lo stavano filmando

ANIMALE

Tutti noi ci auguriamo ogni mattina di vivere con serenità la giornata. Ognuno di noi dovrebbe impegnarsi per rendere questo mondo un mondo migliore. Questo è il caso di un ragazzo dolce e innocente che ha stupito tutti.

Video ad un ragazzo con cani randagi
Negli ultimi giorni dello scorso dicembre, Ibrahim stava andando come al solito alla sua scuola, nella città di Grozny, in Cecenia, quando ha visto una coppia di poveri cani randagi. I due cani pelosi stavano cercando di riscaldarsi in qualche modo per combattere il freddo. Inoltre sfortuna vuole che proprio in quei giorni le temperature si abbassassero notevolmente.

un ragazzo dolce
Sarebbe stato molto comprensibile che sotto il freddo intenso, il ragazzino continuasse per la sua strada senza nemmeno tornare a vedere i cani e andare dritto a casa in tranquillità. Ma invece il ragazzo ha scelto di smettere subito di camminare, con l’unico obiettivo di offrire loro l’abbraccio più stretto e dolce.

Non aveva assolutamente nulla da offrire se non un abbraccio sincero e tutta la comprensione e compassione del mondo. Queste sono proprie caratteristiche che rendono unici i bambini.

Credendo di essere da solo, si è messo a nudo con tutte le sue emozioni per quei due poveri cani che stavano soffrendo: sia il freddo che la solitudine gli rendeva vulnerabili. Quello che il ragazzino non sapeva è che in quel preciso momento un vicino si sarebbe affacciato alla finestra per assistere all’immagine più perfetta che avrebbe mai potuto immaginare.

Insieme al video l’anziano ha scritto delle riflessioni emotive. “Il mio cuore affondò! Ero felice di vedere qualcosa del genere. Soprattutto nel contesto della crudeltà, della rabbia e dell’indifferenza (anche da parte dei bambini), che le persone incontrano costantemente quando aiutano gli animali senzatetto!», esordisce la riflessione dell’autore del video.

Rate article
Share with friends