Susan Boyle continua a vivere nella casa in cui è cresciuta – ora ci dà un’occhiata dopo le ristrutturazioni.

INTERESSANTE

“Quando Susan Boyle è apparsa per la prima volta nella terza stagione di “Britain’s Got Talent” poco più di un decennio fa, ha immediatamente conquistato i cuori dei fan della musica di tutto il mondo.

Milioni di persone hanno visto le riprese della sua prima audizione, in cui ha cantato nervosamente “I Dreamed a Dream” da Les Misérables di fronte a Simon Cowell.

Non solo è diventata un nome familiare, ma ha anche incassato milioni di dollari dalle vendite degli album.

La vita amorosa della cantante è da tempo oggetto di voci e speculazioni, ma il suo percorso non è stato privo delle sue sfide.
Sappiamo se Susan Boyle si è sposata? È in una relazione? Dove risiede attualmente?

Con l’età è naturale fare un bilancio della propria vita fino a quel momento, e Susan Boyle ha certamente vissuto una vita straordinaria.

Nel 2008, l’ex assistente sociale, che ora vive da sola con il suo gatto, Pebbles, ha deciso di tentare la fortuna nel mondo dello spettacolo dopo essere rimasta disoccupata.

Il successo inaspettato di questa donna di 47 anni è attribuito alla sua esecuzione di “I Dreamed a Dream” da Les Misérables per Simon Cowell e gli altri giudici di “Britain’s Got Talent”.

L’audizione dell’outsider determinata l’ha proiettata alla fama internazionale. La sua storia continua a ispirare innumerevoli persone ancora oggi.

“Ho sempre guardato il mondo dall’esterno”, ha detto Boyle dopo il suo successo, “ma ora ne faccio parte, e, anche se spaventoso, lo abbraccerò”.

Il primo anno della sua celebrità ha fruttato 6,8 milioni di dollari di guadagni.

Susan Boyle offre un’anteprima della sua casa d’infanzia rinnovata.
La pubblicazione del suo secondo album in studio l’ha portata in cima alle classifiche sia nel Regno Unito che negli Stati Uniti, facendola diventare solo la terza artista a raggiungere questo traguardo.

Questo scozzese timido e modesto, all’epoca 47enne, è diventato famoso e ricco da un giorno all’altro.

Susan Boyle non ha mai cambiato la sua essenza, nonostante il fatto che il suo lavoro l’abbia portata in giro per il mondo e l’abbia resa multimilionaria.

La cantante conserva ancora la sua casa d’infanzia a Blackburn, in Scozia, in contrasto con gli stili di vita stravaganti di molte altre superstar.

Nel 2010, ha preso la decisione di acquistare la piccola casa.

“È meglio rimanere con i piedi per terra e radicati. Ti tiene con i piedi per terra e ti impedisce di dire cose che forse non dovresti dire”, ha detto a OK!.

Susan Boyle è nata l’1 aprile 1961. Le sue origini irlandesi provengono dalla Contea di Donegal, con suo padre Patrick Boyle che lavorava come minatore e sua madre Bridget come dattilografa.

L’ultima di quattro fratelli e sei sorelle, Boyle è cresciuta in una famiglia numerosa.

Nel West Lothian, in Scozia, la famiglia viveva in una casa del consiglio.

Susan vive ancora in quella residenza.

Invece di comprare una villa a Beverly Hills o trasferirsi su un’isola tropicale, ha comprato la casa con quattro camere da letto in cui è cresciuta a Blackburn, in Scozia, e l’ha ristrutturata per farne la sua casa ideale.

Ci mostra un tour della sua casa recentemente decorata, in cui ha vissuto per 60 anni, e la prima stanza che vediamo è la sua bella nuova sala pianoforte.

Ha riso riguardo allo stato della sua sala pianoforte e ha rivelato di aver cominciato a suonare lo strumento di recente.

“È una risata per cominciare perché non so nemmeno fare le scale”, ha scherzato.

Prima del restauro, ha descritto la cucina come angusta e pericolosa a causa del posizionamento di un tavolo nel mezzo della stanza, proprio accanto al forno.

Una foto incorniciata di Susan con Papa Francesco è inclusa.

Le fotografie di famiglia illuminano il suo spazio vitale altrimenti neutro.

Susan è la più giovane di sette fratelli, quindi in un momento c’erano nove persone che vivevano nella sua casa. Oggi ci deve essere molto più spazio.
Mentre si esplora la casa, noterete molte graziose decorazioni a forma di animali e targhe incorniciate che documentano la sua carriera, entrambe testimonianza del suo cuore gentile e del suo temperamento facile.

Su per le scale, Susan ci porta nella stanza che condivideva una volta con le sue due sorelle, che ora è esclusivamente sua.

Ricorda la sua infanzia, quando ascoltava gli Osmonds sul giradischi che era in un angolo.

I suoi fratelli avevano da tempo lasciato il nido quando suo padre è morto negli anni ’90.

Susan è rimasta a casa e ha preso cura di sua madre, che stava invecchiando, fino alla sua morte nel 2007.

“Alcune persone sembrano sorprese che io scelga di rimanere nella casa di famiglia. Perché non dovrei farlo? Sento che mia madre è ancora qui e ci sono così tanti bei ricordi… Ho passato la maggior parte della mia vita in questa casa e non mi trasferirò ora, perché sento che fa parte della mia nuova storia”, ha detto.

Susan non ha mai fatto mistero del suo desiderio di trovare il vero amore e stabilirsi con una persona. Poiché Susan non ha piani di andarsene, quella persona prenderà naturalmente il suo posto.

Mentre SuBo aspetta ansiosamente di incontrare “l’Uomo Giusto”, è stata impegnata con altro. Susan si è sempre immaginata come una madre con una famiglia tutta sua.

“Non ho mai avuto figli miei, è il mio più grande rimpianto, ma amo i bambini. Sono divertenti da avere intorno”, ha detto a The Sun.

Essendo una donna oltre i 60 anni, il tempo non è dalla sua parte. Tuttavia, Susan ha recentemente discusso la possibilità di diventare genitore adottivo o adottare un bambino.

“La mia casa è deliziosa, perché non condividerla?” ha detto.

La casa di Susan è un promemoria che, nonostante la sua improvvisa fama, è ancora una persona comune che preferisce rimanere nei luoghi familiari della sua casa d’infanzia.”

Per favore CONDIVIDETE questa incredibile storia con la famiglia e gli amici!”

Vota articolo
Condividere con gli amici